CAPITOLO: BNI EAGLE
RESPONSABILE PROGETTO: Aldo Colosimo
INIZIO EVENTO: 25 Giugno 2018
COMPLETAMENTO EVENTO: 27/07/2018 (da proseguire nel corso del prossimo anno scolastico)
SCUOLA ADOTTATA: Liceo Artistico “A. Alciati” Vercelli -Trino V.se
CITTÀ SVOLGIMENTO: Borgo d’Ale (VC)
PERSONE COINVOLTE: Carmelo PEPE, Jacopo PIGINO

Obiettivi del progetto

  • Consentire agli studenti di esprimere la migliore creatività applicata ai modelli ed oggetti di arte e design del legno e della ceramica;
  • Sperimentare la specializzazione e la collaborazione in team nelle singole fasi dall’elaborazione dell’idea artistica o di design al prodotto finale;
  • Diventare protagonisti del percorso di progettazione del modello, di conoscenza e scelta dei materiali, di apprendimento delle tecniche di lavorazione, di assemblaggio e finitura dell’opera;
  • Cogliere l’opportunità di apprendere ed utilizzare le tecniche di lavorazione (intarsiatura, cesellatura, laccatura, etc.) sia manuale sia con attrezzature meccaniche per la realizzazione delle opere (frese e torni a controllo numerico, etc.);
  • Condividere sul campo, con l’affiancamento dei maestri, le diverse fasi dell’organizzazione e gestione dell’attività di un’impresa di produzione di mobili d’arte ed oggetti di design;
  • Simulare la formazione e lo svolgimento di attività in team orientato alla gestione dell’attività di impresa in un settore di eccellenza artigiana;
  • Contribuire in definitiva alla creazione di un contesto culturale favorevole allo sviluppo del senso di appartenenza alla comunità, al radicamento dei giovani sul territorio, fornendo loro alcuni strumenti utili ad ispirarsi nell’impegno in attività imprenditoriali di eccellenza.

Programma delle attività

    • Colloquio individuale dei maestri con gli studenti partecipanti (per l’individuazione delle attitudini, delle preferenze ed eccellenze di ciascuno, l’orientamento nelle diverse fasi successive del lavoro creativo e pratico);
    • Approfondimento teorico ed esercitazioni grafiche sui vari stili di arte del legno dal 1200 – 1300 (gotico romano) al rinascimentale (‘500), al barocco (‘700) fino al liberty (inizio ‘900);
    • Realizzazione pratica dell’opera con l’uso di attrezzature manuali e di macchinari moderni, conoscenza e scelta dei materiali;
    • Simulazione del processo economico di realizzazione dell’opera (ore di lavoro, costo dei materiali e ammortamento delle attrezzature, etc.);